Credi che il tuo cane o gatto sia sovrappeso? Scopriamolo insieme

Cosa vuol dire BCS?

Body Condition Score in italiano vuol dire “punteggio della condizione corporea”. Il BCS è un sistema di valutazione dello stato di ingrassamento di un animale basato sulla sua osservazione e palpazione.

Non basta pesare il mio animale?

No, la bilancia non basta, il solo peso non è un chiaro ed esaustivo indicatore di condizione corporea: é importante valutare costole, sporgenze ossee del bacino, vertebre e addome.

Come si stabilisce il BCS?

Ad ogni cane o gatto il veterinario assegna un punteggio di BCS che varia da 1 a 5: un valore pari a 3 indica una condizione corporea ideale, punteggi inferiori a 3 indicano che il tuo cane o gatto è sottopeso mentre punteggi superiori a 3 indicano una condizione di sovrappeso.

Il mio cane/gatto è sovrappeso, mi devo preoccupare?

E’ molto importante evitare il sovrappeso nei nostri amici a quattro zampe perché questa condizione riduce in modo significativo la loro qualità di vita e li predispone a diabete, affezioni articolari e patologie cardio-respiratorie.

Chiedi aiuto al tuo veterinario e controlla il BCS del tuo cane e del tuo gatto.

  1. EMACIATO: Costole, vertebre lombari e prominenze ossee ben visibili anche a distanza, non visibile grasso corporeo, notevole perdita di tono muscolare.
  2. MAGRO: Costole, vertebre lombari e prominenze ossee facilmente palpabili, senza grasso visibile e minima perdita di tono muscolare.
  3. CONDIZIONE CORPOREA IDEALE: Costole, vertebre, prominenze ossee circonferenza addome ben proporzionate, livello ottimale di grasso corporeo e tono muscolare.
  4. SOVRAPPESO: Costole, vertebre lombari e prominenze ossee con discreta quantità di grasso, circonferenza addome poco evidente, grasso corporeo diffuso e scarso tono muscolare.
  5. OBESO: Non visibili né palpabili costole, vertebre o prominenze ossee e importanti depositi di grasso intorno a quest’ultime e sul resto del corpo, circonferenza addome non evidenziabile.