Vediamo in questo breve articolo di rispondere alle domande più frequenti riguardanti i carboidrati per i nostri amici pelosi.

1- Cani e gatti possono digerire l’amido? SI

Sia cani che gatti possiedono enzimi in grado di digerire l’amido (amilasi)

2- Esistono differenze tra le due specie e tra le diverse razze? SI

Il cane ha una più efficiente capacità di digerire l’amido rispetto al gatto ma anche nell’ambito della specie canina esistono razze (cani nordici, lupi cecoslovacchi ma anche altre razze) che ne tollerano quantità inferiori e che in caso di assunzione eccessiva potrebbero mostrare feci molli.

3- Tutte le crocchette contengono amido? SI

Tutte le crocchette sono composte da carboidrati in quantità variabili comprese tra il 30% e il 50% e pure gli alimenti umidi come bocconcini e patè ne contengono, anche se in misura minore rispetto agli alimenti secchi.

4- Posso usare crocchette grain free per evitare di somministrare amido al mio cane? NO

Le crocchette grain free sono prive di cereali come riso, mais e grano ma contengono altre fonti di amido come patate, tapioca e legumi. La presenza dell’amido è infatti un elemento indispensabile per permettere la produzione (estrusione) della crocchetta.

5- E’ vero che i carboidrati fanno ingrassare cani e gatti? NO

Non è la presenza di carboidrati nella dieta ma l’eccessiva assunzione di cibo associata ad uno stile di vita sedentario che predispone i nostri animali al sovrappeso.